Giovanni Tria - Già ministro dell'Economia e finanza

Giovanni Tria

Già ministro dell'Economia e finanza

Economista ed accademico, Giovanni Tria è ministro dell'Economia e delle Finanze nel Governo Conte. Laureato in Giurisprudenza, è stato docente di Economia, Macroeconomia e Storia del pensiero economico alle università di Perugia e a "La Sapienza" di Roma. È stato professore ordinario di Economia politica all’Università di Roma Tor Vergata fino al 2018, anno del suo collocamento in pensione per raggiunti limiti di età. Dal 2002 al 2009 è stato Direttore del CEIS Tor Vergata (Centre for Economic and International Studies). Nel 2017 è stato eletto preside della Facoltà di Economia. È stato chiamato negli anni come esperto in diversi ministeri (Economia e finanze, Esteri, Pubblica amministrazione, Lavoro). È stato dal 2002 al 2006 e dal 2009 al 2012 membro del Consiglio di Amministrazione dell’Organizzazione internazionale del lavoro (OIL). È stato presidente della Scuola nazionale dell'amministrazione della presidenza del Consiglio dal 2010 al 2016. Fa parte del Comitato Economico della Fondazione Bettino Craxi. Collabora con Il Foglio e con il sito Formiche.net e fa parte del comitato scientifico della Fondazione Magna Carta, un think tank il cui orientamento si ispira al liberismo conservatore.

(Fonte: www.wikipedia.org)

Presente ai seguenti appuntamenti: