Catiuscia Marini

Presidente della Regione Umbria

Governatrice della Regione Umbria, Catiuscia Marini è anche presidente del gruppo socialista al comitato delle regioni dal 2015. In passato ha ricoperto la carica di eurodeputato e sindaco di Todi. L’adesione al Partito democratico risale al 2007. Due anni dopo partecipa al congresso del Pd. Candidata alle primarie, viene eletta nell'assemblea nazionale del partito ed entra a far parte della segreteria nazionale con la delega all'Europa, alle relazioni internazionali e ai diritti. Nel 2013 viene scelta dal segretario reggente Guglielmo Epifani come responsabile nazionale per la sanità del Partito democratico. Tra gli incarichi istituzionali ricoperti anche quello di presidente egionale dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani in Umbria e membro degli organismi dirigenti nazionali dell’Anci. Nel 2000 l’Unicef l’ha nominata sindaco difensore ideale dei bambini, a seguito della promozione di progetti per la tutela dei diritti dell'infanzia con attività di cooperazione decentrata in Burkina Faso e Palestina. Da molti anni, infatti, Catiuscia Marini è impegnata in progetti di cooperazione internazionale e collabora attivamente con il Centro Peres di Tel Aviv, in particolare del programma "Saving the Children".
[Fonte https://it.wikipedia.org]