Grado_Giovanni Merlo

Storico

Dal 1977 assistente alla cattedra di Storia medievale e dal 1982 professore associato di Storia della Chiesa medievale e dei movimenti ereticali all’Università degli Studi di Torino, nel 1987 è stato chiamato all’Università degli Studi di Milano, dove nel 1990 è diventato professore ordinario di Storia della Chiesa medievale e dei movimenti ereticali alla Facoltà di Lettere e Filosofia, passando poi alla cattedra di Storia del cristianesimo. Dopo essere stato direttore dell’Istituto di Storia medievale e moderna e del Dipartimento di Scienze della storia e della documentazione storica, dal 2012 è direttore del Dipartimento di Studi storici dell’Università degli Studi di Milano. Nel 1991-1992 è stato presidente dell’Accademia Tudertina-Centro di studi sulla spiritualità medievale di Todi. Dal 1994 è presidente della Società internazionale di studi francescani con sede ad Assisi. Dal 1992 al 2008 membro del Comitato direttivo della “Nuova Rivista Storica”, nel 1994 ha dato vita, con Giuseppina De Sandre Gasparini e Antonio Rigon, ai "Quaderni di storia religiosa". Dal 2009 è membro della direzione della “Rivista storica italiana”. È direttore di “Franciscana. Bollettino della Società internazionale di studi francescani”. Dirige le collane “Studi di storia del cristianesimo e delle Chiese cristiane” e, con Marina Benedetti, “Fonti e documenti dell’Inquisizione”. È corrispondente scientifico di numerose accademie e riviste italiane e straniere.
[Fonte https://www.sns.it/ugov]