Pietrangelo Buttafuoco

Giornalista

Giornalista e scrittore italiano, Pietrangelo Buttafuoco ha abbracciato la fede islamica, assumendo anche il nome di Giafar al-Siqilli (trad. Giafar il Siciliano), come un famoso generale arabo nato in Sicilia. Dal novembre 2016 collabora al programma tv di Gianni Minoli “Faccia a faccia” in onda su La7. Rete televisiva alla quale fa ritorno dopo qualche anno di assenza. L’esordio a La7 era stato, infatti, nel 2006 quando realizza il programma Giarabub. A seguire, l’anno seguente, conduce Otto e mezzo in coppia con Alessandra Sardoni. Dal 2012 inizia a collaborare con La Repubblica e dal 2015 scrive anche per il Fatto Quotidiano. Nel corso della sua attività ha collaborato anche con Il Giornale, il Foglio e Panorama. E’ stato direttore del periodico L'Italia settimanale e conduttore per due stagioni, su Canale 5, della trasmissione Sali e Tabacchi. Autore di diversi liberi, nel 2005 pubblica per la Arnoldo Mondadori Editore il romanzo “Le uova del drago”, finalista al Premio Campiello 2006. Il secondo romanzo, dal titolo “L’ultima del diavolo” viene pubblicato, invece, nel 2008, anno in cui pubblica anche un saggio sul rapporto tra Islam e Occidente. Nel 2007 è stato nominato presidente del Teatro Stabile di Catania. Nel 2009 ha ricevuto la "Candelora d'Oro", riconoscimento istituito dal Comune di Catania nel 1988.
[Fonte https://it.wikipedia.org]

Presente ai seguenti appuntamenti:

  • 17:30
  • Sala Romanica del Sacro Convento di Assisi - INGRESSO GRATUITO
  • 15 Set.

Il senso del pellegrinaggio nella tradizione