Paolo Ruffini

Direttore Tv2000

Paolo Ruffini, ex direttore di Rai3 poi passato a La7 dall'agosto 2011, è stato nominato direttore di rete delle emittenti di Rete Blu, ovvero il canale Tv2000 e Radio InBlu. Le due emittenti avranno dal 5 maggio anche un nuovo direttore giornalistico: Lucio Brunelli, vaticanista del Tg2.

«Nell'ambito di un processo di generale rivisitazione – si legge in una nota - della propria linea editoriale, Rete Blu S.p.A., emittente del canale televisivo Tv2000 e di Radio InBlu, è lieta di comunicare la nomina del Dr. Paolo Ruffini come Direttore di rete e del Dr. Lucio Brunelli come Direttore delle testate giornalistiche i quali dal 5 maggio inizieranno la loro attività».

Brunelli succede Stefano De Martis, al quale l'editore dei due canali rivolge i suoi ringraziamenti.

«Ruffini e Brunelli sono due professionisti di primo piano. A loro va il nostro migliore augurio, affinché l'editoria radiotelevisiva cattolica venga rafforzata». Lo afferma Luca Borgomeo, presidente dell'associazione di telespettatori cattolici Aiart, commentando le nomine al vertice di Rete Blu, emittente di Tv2000, con Ruffini come direttore di rete e Brunelli come direttore delle testate giornalistiche ad essa riferite. «I cattolici sono ancora oggi parte essenziale della nostra società - dice Borgomeo - e queste sensibilità, questi valori vanno adeguatamente rappresentati dai mass media, parlando il linguaggio dell'uomo contemporaneo».

Paolo Ruffini arriva da La7, che dirigeva, dopo un passato come direttore di Raitre e del Giornale Radio Rai. Lucio Brunelli, fino ad oggi, era il vaticanista del Tg2, qualifica che ricopriva dal 1995. Ha debuttato nel 1983 come giornalista professionista nel mensile30 Giorni. Ha collaborato con diversi settimanali, fra cui Il Sabato, L'Europeo, Epoca, Il Mondo. Nel 1994 cura un programma a Radio Rai, Momenti di pace, che trasmette e commenta in diretta l'angelus del Papa. Nel settembre 2005 ha rivelato sulla rivista Limes i retroscena del conclave che elesse Benedetto XVI basandosi sul diario di uno dei cardinali che presero parte alle votazioni nella Cappella Sistina. Nel 2013 gli è stato conferito il primo premio dell'Associazione Giuseppe De Carli per l'informazione religiosa. [Fonte: http://www.lastampa.it/2014/04/28/vaticaninsider/ita/news/ruffini-direttore-di-tv-ZyjGfsG8MM0d2HvTUJ3YPI/pagina.html]