Rula Jebreal

Giornalista

Di origine palestinese, Rula Jebreal è una giornalista e scrittrice israeliana naturalizzata italiana. E’ autrice e conduttrice di Onda Anomala, un programma settimanale di esteri in onda sul canale satellitare RaiNews24. Sempre per la Rai ha affiancato Michele Santoro nella prima edizione del programma televisivo Annozero e Michele Cocuzza in “Mission - Il mondo che il mondo non vuole vedere”. Prima di approdare in Rai, collabora con La7, dove cura la rassegna stampa dei quotidiani in lingua araba e, contemporaneamente, collabora con Il Messaggero come editorialista di politica estera. Alla fine del 2003 ottiene la conduzione dell'edizione notturna del telegiornale di La7. Tra le conduzioni vanno annoverate anche quella di Pianeta 7, rubrica di approfondimenti esteri, e quelle di Omnibus ed Omnibus Estate. Attenta osservatrice dei conflitti mediorientali, ha pubblicato due romanzi per la casa editrice Rizzoli, entrambi dedicati ai problemi della sua terra di origine. Il primo è “La strada dei fiori di Miral" del 2004, da cui è stato tratto il film Miral, del quale la stessa Jebreal ha curato la sceneggiature. Il secondo romanzo, invece, è “La sposa di Assuan”, uscito nel 2005. Sempre per Rizzoli ha pubblicato il saggio “Divieto di soggiorno”, contenente delle interviste con degli immigrati in Italia.
[Fonte https://it.wikipedia.org]

Presente ai seguenti appuntamenti:

  • 12:00
  • Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi - INGRESSO GRATUITO
  • 16 Set.

Futuro del giornalismo. Ne parliamo con Rula Jebreal


  • 16:30
  • Salone Papale del Sacro Convento di Assisi - INGRESSO GRATUITO
  • 16 Set.

Stanziali e migranti